Articolo “Italia informa” – FLAT TAX – L’UGUAGLIANZA CHE DIVIDE di Massimiliano Lombardo

FLAT TAX – L’UGUAGLIANZA CHE DIVIDE

di Massimiliano Lombardo

Sosteneva Luigi Einaudi, economista liberale, ex governatore della Banca d’Italia e Presidente della Repubblica tra il 1948 e il 1955, a proposito delle tasse: “I contribuenti combattono una incessante battaglia contro il fisco, e non potrà essere considerata reato nonché le leggi tributarie rimarranno vessatorie e pesantissime (…)”.
Einaudi scriveva queste parole sul Corriere della Sera del 22 settembre 1907.
Qualcuno, anche recentemente, ha considerato tali affermazioni espressione di un atteggiamento molto realistico e tollerante nei confronti dell’evasione ed elusione scale, che diverrebbe in
qualche modo giusticabile con l’accrescersi delle aliquote scali. Ma nello stesso articolo si legge un altro chiaricante passaggio: “È nobile impedire che alcuno si sottragga al suo debito tributario, in quanto la frode degli uni, immiserendo l’erario, lo costringe a gravare la mano su quelli che non possono frodare (…)”.

Continua a leggere cliccando qui, Italia informa n.7_Flat Tax

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *